Perché Tesla ora può mettersi a costruire auto economiche

(foto: Tesla)

Elon Musk, istrionico Ceo di Tesla, durante il Battery Day – l’evento in cui sono state svelate le novità sulle future batterie – ha annunciato che la casa costruirà un’auto elettrica compatta economica che sarà commercializzata in America entro i prossimi tre anni: costerà 25mila dollari (circa 21mila euro).
In realtà si tratta di una conferma, poiché lo stesso imprenditore di origine sudafricana qualche mese fa aveva già rivelato la volontà di realizzare un’elettrica low cost. La vettura sarà costruita nel nuovo impianto produttivo di Berlino, in Germania, che l’azienda dovrebbe completare entro 2 anni. L’auto, stando alle parole di Musk, dovrebbe quindi arrivare entro il 2023 (visti i precedenti annunci rivelatisi un po’ troppo ottimistici, però, il suo approdo sul mercato potrebbe realisticamente avvenire nel 2024).
Come farà quindi la Tesla a commercializzare un’auto elettrica così economica? L’elemento cruciale sono chiaramente le nuove batterie, figlie …




Leggi la notizia completa