Perché tutti stanno parlando della docuserie SanPa

Uscita in sordina il 30 dicembre su Netflix, ma sostenuta poi da una massiccia campagna di comunicazione sui quotidiani e sulla tv generalista e da un consistente ed entusiastico passaparola, la docuserie SanPa ha conquistato l’attenzione del pubblico italiano e non solo. Realizzata dalla casa di produzione 42 di Gianluca Neri, che l’ha scritta insieme a Carlo Gabardini e Paolo Bernardelli per la regia di Cosima Spender, si tratta appunto di una serie documentario in cinque episodi che ricostruisce luci e ombre di San Patrignano, la più grande comunità in Europa di recupero di persone con dipendenze, e restituisce in tutta la sua ambigua complessità la figura di Vincenzo Muccioli, l’uomo che la fondò nel 1978 e ne divenne il punto di riferimento, oltre che l’oggetto di processi e dibattiti per i lati più irruenti della sua personalità.
Che una produzione …




Leggi la notizia completa