Quali sono le nuove regole per il green pass a scuola, in università e nelle Rsa

Il governo ha ampliato ancora l’uso del green pass nelle scuole, nelle università e nelle Residenze sanitarie assistenziali (Rsa). Il Consiglio dei ministri ha approvato il 9 settembre un nuovo decreto che introduce l’obbligo vaccinale per chiunque svolga un’attività lavorativa all’interno delle Rsa e l’obbligo di green pass per chiunque acceda alle strutture scolastiche e universitarie, fino al prossimo 31 dicembre.
Le regole per le Rsa
Dal prossimo 10 ottobre, non solo medici e infermieri, ma anche “tutti i soggetti esterni che svolgono, a qualsiasi titolo, la propria attività lavorativa nelle strutture Rsa” dovranno aver completato la vaccinazione contro Covid-19. L’obbligo coinvolge quindi anche il personale addetto alle pulizie o ai servizi di mensa e altre figure lavorative necessarie alle strutture di assistenza.
I controlli dovranno essere svolti dai datori di lavoro del personale esterno e dai responsabili delle Rsa. In caso di violazione delle norme sanitarie …




Leggi la notizia completa