Quali sono le regole del nuovo dpcm che entra in vigore il 6 marzo

(Foto: Roberto Monaldo/Getty Images)Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha firmato il nuovo primo Dpcm con le disposizioni per gestire l’emergenza coronavirus, che entreranno in vigore dal prossimo 6 marzo fino al 6 aprile, quindi copriranno, almeno a livello generale, anche le festività di Pasqua. È stata approvata la chiusura di tutte le scuole nelle zone rosse. È anche stata prevista la possibilità di chiusura delle scuole, a prescindere dalla colorazione dell’area, in quelle regioni che registrino 250 contagi su 100mila per almeno sette giorni di seguito. Ecco le nuove regole.
Spostamenti
Il divieto di spostamento tra regioni non è stato, per ora, prorogato e resterà in vigore fino al 27 marzo. Il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione è sempre consentito, così come gli spostamenti motivati da esigenze lavorative, di salute o necessità. In zona gialla è consentita la visita in una sola abitazione privata, una volta al …




Leggi la notizia completa