Quali sono le regole di Pasqua per spostamenti, seconde case e viaggi

(Photo by Stefano Guidi/Getty Images)Regioni e province autonome hanno inasprito alcuni divieti per il periodo di Pasqua, in aggiunta alle disposizioni del governo, imponendo limitazioni agli spostamenti, la chiusura di alcune attività e il divieto di accesso alle spiagge nelle località di mare. Dal 3 aprile al 5 aprile tutta Italia entrerà in zona rossa, con le restrizioni nazionali aggravate dalle ordinanze regionali e provinciali. Inoltre il ministero dell’Interno ha ordinato un rafforzamento dei controlli delle forze dell’ordine, per tutte le festività pasquali.
Le disposizioni nazionali
Dal 3 al 5 aprile sarà possibile fare visita a parenti, amici o partner, spostandosi all’interno del territorio regionale verso una sola abitazione privata, una volta al giorno, tra le 5 e le 22. La visita è limitata a due persone in più rispetto a quelle conviventi nell’abitazione, eventualmente accompagnate da minori di 14 anni e persone non autosufficienti conviventi.
Inoltre è concesso spostarsi verso …




Leggi la notizia completa