Scatti nel deserto del Taklamakan, in Cina, che sembrano quadri di van Gogh

Queste fotografie sembrano proprio dei quadri, anzi un tipo di quadri in particolare: ricordano da vicino i colori e i tratti di Vincent van Gogh e le sue notti stellate. Nelle immagini che vedeto sopra, però, il salto, oltre che temporale, è anche geografico: dall’Europa alla Cina, dove nel deserto del Taklamakan un appassionato di astronomia, giocando con la luce naturale e artificiale, ha creato degli scatti che lasciano davvero senza parole.
Infatti, grazie alle esposizioni lunghe le stelle diventano scie luminose, quasi come lunghe pennellate e le fotografie sembrano dei quadri pensati nel minimo dettaglio. A farla da padrone, oltre al cielo stellato, è il deserto situato quasi interamente nella regione autonoma uigura dello Xinjiang in Cina, e i suoi alberi di Populus eupoda.
The post Scatti nel deserto del Taklamakan, in Cina, che sembrano quadri di van Gogh appeared first on Wired.




Leggi la notizia completa