Scuola, ristoranti, viaggi e sport: come funzionano le riaperture dal 26 aprile

Ristorante a Venezia (foto di Giuseppe Cottini/NurPhoto via Getty Images)Via alle riaperture di attività di ristorazione, sport, scuole ed eventi culturali dal 26 aprile. A stabilirlo l’ultimo decreto legge varato dal governo Draghi, che prevede le misure, gli orari e la tabella di marcia per uscire dal lockdown più stretto. Queste le indicazioni votate dal consiglio dei ministri, in vigore fino al 31 luglio.
Spostamenti e visite
Torna la libertà di spostamento tra regioni. Tra le zone bianche e gialle non ci saranno limitazioni, mentre verso zone arancioni o rosse saranno consentiti tramite la cosiddetta “carta verde”. Consiste in un documento che attesti l’avvenuta vaccinazione, la guarigione dal coronavirus o il risultato negativo di un tampone effettuato almeno 48 ore prima. La durata della certificazione varia in base al modo in cui la si è ottenuta. Se rilasciata a seguito del vaccino o della guarigione avrà durata di sei …




Leggi la notizia completa