dalla








Il riconoscimento facciale sta creando un mondo distopico

Aaron Peskin, membro dell’amministrazione comunale di San Francisco, ha un obiettivo ambizioso: bandire dalla sua città la tecnologia per il riconoscimento facciale. Resa possibile dai network neurali alla base dell’intelligenza artificiale, questa tecnologia è in…