The Woman Who Left: Lav Diaz e la redenzione al femminile

Il cineasta filippino firma un racconto epico e struggente, di quasi quattro ore, con al centro una magnifica protagonista.




Leggi la notizia completa