Trump compra pubblicità su Facebook per invitare le persone al giuramento

(Foto: Jim Watson/Getty Images)Il 20 gennaio a Washington Donald Trump giurerà come 45esimo presidente degli Stati Uniti. Della cerimonia si discute da parecchie settimane, soprattutto perché in molti hanno annunciato che non si presenteranno: dai gruppi invitati a suonare (addirittura una cover band di Bruce Springsteen ha dato forfait) a deputati e senatori.
Così il presidente eletto, per far partecipare più persone possibile alle celebrazioni del suo insediamento, è arrivato a comprare la pubblicità su Facebook per promuovere l’evento.
Come riporta Gothamist, pare che il social media team del nuovo presidente degli Stati Uniti abbia indirizzato il post, tra gli altri, a un target di residenti a New York con più di 27 anni d’età. Lo ha evidenziato su Twitter Marina Cockenberg del The Tonight Show, che si è chiesta come mai il suddetto invito fosse comparso nel suo News Feed.
 

imagine being so disliked that 4 days before your inauguration you start paying to send desperate FB ad invites to “person, 27+” pic.twitter.com/UQ0m4D7vg4
— mah ree nah (@marinarachael) January 17, 2017

Ma Trump si era già sperticato in appelli d’invito video: “Vi aspetto al Lincoln Memorial il 19 gennaio”, dice.

Anche se i biglietti non servono per l’accesso, recita il post annesso, registrandosi si potranno portare a casa “dei biglietti commemorativi da incorniciare per ricordare lo storico evento”.
Sembra che l’organizzazione del nuovo presidente opti per l’insistenza. Sempre su Twitter Laura Olin, che ha lavorato sia per le campagne del presidente uscente Barack Obama che per quella della sconfitta Hillary Clinton, fa notare che continua a ricevere email con i biglietti nonostante si sia disiscritta dalla mailing list di Trump.

trouble filling seats? I’ve unsubbed from the Trump list 2x and have gotten 2 emails in the last week to register for inauguration tickets pic.twitter.com/T4OXlJ9Dbl
— laura olin (@lauraolin) January 16, 2017

Visto lo spirito, c’è da immaginare che ci sarà da spaccare il capello, il giorno dopo, sul numero degli effettivi partecipanti all’inaugurazione.
The post Trump compra pubblicità su Facebook per invitare le persone al giuramento appeared first on Wired.




Leggi la notizia completa