Tutti i vincitori degli IgNobel 2021, dal linguaggio dei gatti alla biologia delle gomme da masticare

Anche quest’anno, la pandemia ha stravolto la tradizionale cerimonia di assegnazione degli IgNobel, i premi per la scienza “pazza”, bizzarra, che ‘prima fa ridere e poi dà da pensare’, assegnati ogni anno dall’Annals of Improbable Research, in anticipo di circa un mese rispetto ai premi Nobel. L’edizione online della cerimonia, che tradizionalmente si svolgeva nel Sanders Theatre della Harvard University, ha comunque tenuto alta la fama dell’evento, sia per i toni della cerimonia sia per i contenuti degli studi premiati. Molti recentissimi, altri ripescati da anni anche lontani, dimostrando che si è sempre in tempo per vincere un IgNobel, come piace ricordare anche a Marc Abrahams, editor della rivista e mattatore dell’evento. Chi si porta a casa il riconoscimento però quest’anno? Ecco, categoria per categoria, i vincitori della pazza scienza (e sì, anche quest’anno ci sono degli italiani).
Biologia
Tutte le declinazioni di …




Leggi la notizia completa