Un giudice federale ha sospeso la legge anti-aborto del Texas

(foto: Getty Images)La nuova legge antiabortista del Texas è stata temporaneamente sospesa da una corte federale degli Stati uniti. Con una sentenza di 113 pagine, il giudice Robert Pitman ha emesso un ordine per fermare l’applicazione di quello che ha definito un atto “palesemente incostituzionale”, da parte del governo texano. Tuttavia è ancora incerto se i medici potranno ricominciare a praticare le interruzioni di gravidanza, perché il Texas ha già inviato una petizione alla Corte d’appello per chiedere di mettere in attesa l’ordinanza di Pitman e mantenere la legge in vigore.
La più restrittiva legge sull’aborto degli Stati uniti
In Texas i cittadini sono invitati a sorvegliare, segnalare e denunciare alle autorità chiunque voglia abortire o fornisca assistenza per porre fine a una gravidanza, ricevendo 10mila dollari di compenso per ogni causa andata a buon fine. Potrebbe sembrare una puntata di The Handmaid’s Tale, ma …




Leggi la notizia completa