Una delle minacce informatiche più pericolose al mondo è stata fermata

Come funziona Emotet? (immagine: Europol)Un’azione congiunta di forze dell’ordine e autorità giudiziarie di tutto il mondo ha permesso di interrompere la botnet Emotet assumendo il controllo della sua infrastruttura.
In termini di efficacia e numerosità di vittime, Emotet è stata una delle più significative minacce informatiche globali dell’ultimo decennio, arrivando addirittura a essere definita dagli esperti di cybersecurity di Sophos “più pericolosa di Wannacry”, l’attacco ransomware che nel 2017 colpì computer e reti a livello globale. Nel 2014 Proofpoint ha individuato l’autore di Emotet come il Threat Actor (Ta) 542 e da allora ha osservato centinaia di migliaia di email veicolare il malware giornalmente.
Lo shutdown di Emotet è stato il risultato di uno sforzo congiunto delle forze dell’ordine di Paesi Bassi, Germania, Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Lituania, Canada e Ucraina, coordinato a livello internazionale dall’Europol e dall’agenzia dell’Unione europea per la …




Leggi la notizia completa