Una startup inventa il borsellino digitale che mette a rendita i risparmi

Oval Money (foto: ufficio stampa)Salvadanaio digitale o metodo di pagamento? Fino a un po’ di tempo fa una cosa escludeva l’altra, ma non è più così: per festeggiare i suoi primi due anni di vita, Oval Money, società fintech italiana, ha deciso di mettere un piede nel settore (affollato) dei pagamenti digitali con Oval Pay, un conto con tanto di Iban e carta, che permette di pagare anche via smartphone usando Google Pay e Apple Pay.
Conto che però – ed è questa forse la vera novità – si ripromette di usare l’intelligenza artificiale e per aiutare gli utenti non tanto a spendere i soldi quanto a risparmiarli. Il 4 aprile è stato lanciato Tasso Fisso, un prodotto che garantisce il 2% di interesse sulle somme vincolate per un anno. Sulla carta, due modi innovativi di fare app economy.
La startup
Partiamo dal principio. Oval è nata due anni fa con …




Leggi la notizia completa