Venezia, il Labirinto Borges apre alle visite per la prima volta in dieci anni

(foto: Matteo De Fina, Courtesy Fondazione Cini)Nel 2021 cade il 35ennale della scomparsa dello scrittore Jorge Luis Borges ma anche il decennale della nascita del Labirinto Borges, che si trova a Venezia, sull’Isola di San Giorgio. La sensazione è che il nuovo corso del turismo in città – meno folla, più lentezza – si traduca anche nella possibilità di scendere più nel dettaglio della serenissima proposta culturale e paesaggistica, e consenta quindi la scoperta di luoghi più riservati e in alcuni casi anche inediti.
Proprio come il Labirinto Borges, che apre per la prima volta alle visite venerdì 11 giugno (bisogna prenotarsi online per accedere). In precedenza non era possibile percorrere i sentieri di questo luogo iconico composto da 3200 piante di bosso, progettato secondo la visione di Randoll Coate (che aveva conosciuto personalmente lo scrittore in Argentina) e sorto anche per volere della vedova di Borges, María Kodama, per celebrare la passione …




Leggi la notizia completa