Via libera a Immuni: ora si può scaricare. Test in quattro regioni

Abruzzo, Liguria, Marche, Puglia: da queste quattro regioni partirà l’8 giugno la sperimentazione di Immuni, l’app di contact tracing voluta dal governo per allertare i cittadini che potrebbero essere entrati in contatto con il coronavirus (che ora ha anche un sito). Sul funzionamento dell’app si è espresso anche il Garante per la protezione dei dati, Antonello Soro, che il primo giugno ha pubblicato il provvedimento con il quale ha dato il suo benestare all’operazione.
Il documento arriva sul fil di lana del rilascio dell’app tramite i negozi online di Google, per i dispositivi Android, e di Apple per quanto riguarda il sistema operativo iOS. È infatti iniziata oggi la distribuzione di Immuni, che dà da subito la possibilità a tutti i cittadini residenti in Italia di scaricarla e di iniziare a registrare i dispositivi con cui sono …




Leggi la notizia completa