Wired Trends 2019 sui media: il valore della parola ha la sua rivincita sulla lettura superficiale

Wired Trends 2019: MediaWired Trends 2019: MediaWired Trends 2019: MediaWired Trends 2019: MediaWired Trends 2019: MediaWired Trends 2019: MediaWired Trends 2019: MediaWired Trends 2019: MediaWired Trends 2019: MediaWired Trends 2019: MediaWired Trends 2019: MediaWired Trends 2019: MediaWired Trends 2019: MediaWired Trends 2019: MediaWired Trends 2019: MediaWired Trends 2019: MediaWired Trends 2019: MediaIl nostro Paese è uno dei fanalini di coda non in alfabetizzazione ma in literacy, nella capacità di comprendere a fondo un testo o un contenuto informativo. Ciò è legato all’accettazione irriflessa degli stimoli esterni, accentuata dal confirmation bias (il pregiudizio di conferma delle nostre credenze) e dal desiderio di essere apprezzati dalla nostra comunità social. Questo è uno degli spunti centrali emersi stamattina nell’ultimo dei sei eventi di Trends 2019 organizzati da Wired Italia, in collaborazione con Ipsos, in occasione del lancio del numero invernale del magazine, dedicato al mondo nel prossimo anno e alle parole del futuro.
Durante la mattinata di mercoledì 12 dicembre, nell’auditorium gremito del Milano Luiss Hub for makers and …




Leggi la notizia completa