Zona rossa e arancione: cosa prevedono le misure in vigore dal 15 marzo

(Foto: Roberto Monaldo/Getty Images)Per frenare la rapida salita della curva epidemiologica, il governo ha varato un inasprimento delle regole per tutte le regioni italiane in vigore da lunedì 15 marzo. L’indice di contagio Rt è salito su tutto il territorio nazionale oltre la sglia critica, spinto dal diffondersi delle nuove varianti.
Disposizioni generali
Secondo quanto previsto dalle nuove disposizioni, dal 15 marzo al 2 aprile e nella giornata del 6 aprile in tutte le zone gialle entreranno in vigore le misure attualmente previste per la zona arancione. In queste aree, le visite a parenti e amici sono state limitate a due persona per volta, una volta al giorno ed esclusivamente all’interno del proprio comune. Di fatto scompaiono le zone gialle dalla mappa dell’Italia in lockdown.
Inoltre, tra il 15 marzo e il 6 aprile, tutte le regioni che riporteranno un numero di contagi settimanale superiore a 250 su 100mila abitanti entreranno automaticamente …




Leggi la notizia completa